ASHTI ABDO
24 giugno 2019 By Handpan Festival

Ashti suona da autodidatta, cominciando a farsi conoscere come solista. Approda nei Domo Emigrantes nel 2012, arricchendo la formazione di colori e atmosfere tipici della tradizione mediorientale. Nel frattempo approfondisce lo studio di numerosi strumenti:tambûir(saz),mandolino,percussioni vari,duduk,zurna,marranzanu(schiaccia pensieri)Dal 2014 fa parte del progetto “Piccola Banda Rebelde canta De André”, una formazione di dieci elementi in cui suona saz, mandolino e percussionivincitrice del primo premio al festival “Risonando De André 2015”. Nel 2015 collabora inoltre con Angelo Petraglia e Francesco Forzani, musicisti lodigiani, per dare vita a “Beja: la musica, il racconto, la guerra”, progetto di improvvisazione musicale, scaturito da una personale trasposizione in musica dell’esperienza di guerra.

Video: https://www.youtube.com/watch?v=uCRqIEJ2PgE

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail