Presentazione Handpan Festival 2018
10 maggio 2018 By Handpan Festival
News

Dopo la felice edizione dell’anno scorso anche quest’anno l’Handpan Festival italiano, il 21 E 22 luglio 2018 si unisce al Casa Corra Festival per creare musica e vibrazione magiche al centro degli appennini emiliani!

Escursioni musicali, concerti, workshop, conference e jam sessions intorno al fuoco, il tutto organizzato dall’Handpan Festival Italia (www.handpanfestival.com) in collaborazione con Casa Corra (www.casacorra.com) e Spireat (www.spireat.it)

PROGRAMMA CONCERTI

—> SABATO 21 LUGLIO dalle ORE 21:00
– MARCEL HUTTER, handpan – video: https://
– EDOARDO STRIANI, handpan – video:
– ABDOULLAY ABLO TRAORE, djambè, balafon – video: https://
– LORENZO SQUILLARI, bansuri – video: https://
– JAM FINALE con tutti e 4 gli ospiti del concerto e i loro strumenti musicali

—> DOMENICA 22 LUGLIO dalle ore 18.00
– RICICLETTE, chitarra e voci, ukulele, cori, djambè, cajon e cori – video:
– EDOARDO STRIANI, “La Musica delle Stelle”, serata di musica e astrofisica attraverso il cosmo, raccontandoci di stelle e galassie, buchi neri, musica, vibrazioni e stelle di neutroni.

—> PROGRAMMA WORKSHOP (in aggiornamento)
—> ABDOULLAY ABLO TRAORE
– CORSO BASE DJAMBE’ SABATO 21 LUGLIO (durata 2 ore e 30 minuti – costo 30 euro) TEORIA – Breve racconto dell’origine degli strumenti musicali dell’Africa Occidentale.
PRATICA – Diversificazione dei suoni e posizionamento corretto delle mani esercitazione sull’alternanza delle mani spiegazione ed esecuzione di un ritmo
– CORSO INTERMEDIO/AVANZATO DJAMBE’ DOMENICA 22 LUGLIO (durata 2 ore e 30 minuti – costo 30 euro) – Esercitazione con tecniche più avanzate della combinazione dei suoni e alternanza delle mani (es. rullate) spiegazione ed esecuzione di un ritmo più complesso.

—> LORENZO SQUILLARI
– WORKSHOP DI COSTRUZIONE FLAUTO BANSURI .Scopo dell’incontro: introdurre i giovani al flauto di bambu strumento antichissimo in grande controtendenza al mondo tecnologico musicale da una semplice canna accuratamente intonata si puo suonare di tutto.
Costo 30 euro a persona, tempo di costruzione un pomeriggio (sabato 21 luglio dalle 15.00 alle 19.00).
Ogni partecipante avrà la possibilita di costruire il suo bansuri.
– WORKSHOP DI MUSICA DI FLAUTO BANSURI. Introduzione alla musica classica dell’India teoria .e pratica di scale (raga); ritmi esercizi come improvvisare su un tea; scale modali e pentatoniche più usate come costruire una melodia e fare variazioni in tema.
(domenica 22 luglio orario da definire costo 30 euro).

—> DETTAGLIO ARTISTI
– MARCELL HUTTER, performer di handpan nato a Linz (Austria). Il mio primo album intitolato “Songs from the Steel” è stato pubblicato nel 2014. In questo momento sta lavorando al suo secondo album, che uscirà entro la fine di quest’anno.
SIto: marcelhutter.com

– EDOARDO STRIANI, handpan player, astrofisico e comunicatore scientifico. Ha iniziato a suonare le percussioni nel 2010 e gli handpan nel 2012. Da allora, ha suonato in molti concerti, eventi di danza e meditazione in Italia, India, Russia, Svizzera e Danimarca.
Come astrofisico, ha lavorato nei campi dell’astrofisica delle alte energie e della fisica del plasma, sia da un quadro osservativo che teorico. Unisce le sue due passioni, handpan e stelle, in un’esperienza sia emotiva che intellettuale, Giocatore handpan, astrofisico e comunicatore scientifico. Dal 2016, ho creato “Music from the stars”, un evento di comunicazione scientifica in cui suona musica dal vivo.
WEBPAGE: www.facebook.com/EdoardoStrianiMusic/

– ABDOULLAY ABLO TRAORE sarà presente con una performance sabato 21 luglio dalle 21:00 e con workshop 21-22 luglio.
E’ un cantante, compositore e musicista polistrumentista del Burkina Faso.
Si è formato giovanissimo nel quartiere di Bolomakote (cuore pulsante della tradizione burkinabè) accanto a grandi artisti come Mahma Konate, fondatore del gruppo Farafina.
Ha collaborato con i gruppi: Yelemba Farafina e Sababougnouma (con il quale ha inciso 2 album).
Ha fondato i gruppi Kandya e Miryagnouma con i quali ha partecipato a due tournè in Italia, rispettivamente nel 2001 e 2002.
Installatosi a Milano quello stesso anno, ha fondato nel 2003 l’associazione SINITAH di cui è presidente e direttore artistico.
Con l’Ass. SINITAH ha ideato e prodotto diversi eventi, tra cui: MEON (spettacolo teatreale in collaborazione con Rufin Doh) nel 2009, CONTEMPORANEA CUBA (in collaborazione con l’ass. CubeArt) nel 2008, AFRICA DAY @CarroPonte (in collaborazione con Arci Milano) nel 2014 e 2015, AFRICA OCCIDENTALE LA DONNA E LA FEMMINILITA’ (in collaborazione con Villa Pallavicini) nel 2014, 2015 e sta progettando l’ed. 2016, ROOTS (in collaborazione con Orchestra di via Padova e Lorenzo Gasperoni nel 2016), TRIULZA IL MONDO! Il Festival delle Culture (in collaborazione con Fondazione Triulza) nel 2016. Ha fatto parte dell’Orchestra di Via Padova con la quale ha inciso 3 album e collaborato con diversi artisti italiani come Roy Paci, la Banda Osiris e Frankie HiEnrg. Ha collaborato alla registrazione dell’album “Contatti” del cantautore Bugo. Ora ha in cantiere un progetto da solista in collaborazione con diversi artisti.
Sito: http://www.sinitah.com

– LORENZO SQUILLARI studia, ricerca, costruisce e insegna il Bansuri dapiù di 30 anni.
Nell 1981, inizia lo studio del Bansuri e della Musica Classica
Indiana con il leggendario Maestro Ustad Ali Akbhar Khan
presso la sua scuola di musica di San Raphael in California.
Dal 2002 insegna il flauto Bansuri presso il conservatorio Pedrollo di Vicenza all’interno del corso di tradizioni musicali extraeuropee a
indirizzo indologico unico nel suo genere in europa.
http://www.flautobansuri.it/index.php/about-me

Il flauto di bambù Bansuri. Un foro per il soffio e 6 fori per le dita accomunano tutti i popoli della terra da tempi immemorabili.
Il nome di questo strumento deriva dal sanscrito bans-bambù e
sur-melodia. E uno dei più antichi strumenti esistenti.
Consiste in una canna di bambù accuratamente forata, con un’
estensione di quasi 3 ottave cromatiche. Grazie la sua incredibile semplicità e al suo incantevole suono molto vicino alla voce umana, ha iniziato ad affascinare tantissimi praticanti in tutto il mondo.

(Dettaglio ospiti, workshop, appuntamenti in aggiornamento!)

—> CASA CORRA —> http://www.casacorra.com/web/
Casa Corra è la casa in collina di Corrado, che con grande Amore e passione ha voluto trasformarla in un luogo ideale per incontrarsi, meditare, condividere, giocare e celebrare la Vita.
Nel 2012 è stato creato il circolo olistico “Amici di Casa Corra” per sostenere questo progetto collaborando alle attività sociali rivolte all’Amore, al Rispetto della Natura e alla Crescita Interiore.
L’entusiasmo e il desiderio di condividere con tutti i cari Amici l’evoluzione di questo Magico Luogo nel 2016 lo hanno trasformato in Azienda Agricola e BioAgriturismo creando così le basi per prendersi cura non solo della Mente e dello Spirito, ma anche del Corpo attraverso il lavoro con Madre Terra per gioire e godere insieme dei suoi preziosi frutti.
Casa Corra ha a cuore la salute anche attraverso la sua cucina prevalentemente vegetariana; i piatti sono preparati con grande cura utilizzando prodotti biologici autoprodotti (coltivazioni di ortaggi, piccoli frutti, frutteto e cereali) e di origine locale.

—> PER PARTECIPARE
Le camere devono essere prenotate. Possibilità anche in camerate o posti tenda in campeggio.
Per prenotazioni e info scrivi a casa corra@gmail.com

—> Per espositori, trattamenti, corsi, workshop. massaggi interessati a partecipare inviare mail a info@handpanfestival.com

facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Write your comment here ...

Lascia una risposta